Progetti e metodologie didattiche

Percorso Inserimento Lavorativo (PIL)

 

Articolazione del progetto/attività

Il percorso prevede 60 ore di didattica articolata in diversi moduli e 60 ore di laboratorio. L’erogazione delle 120 ore avviene in modo intensivo (8 ore per 5 giorni alla settimana). Il corso si svolge nel secondo semestre e termina alla fine di marzo.

E’ prevista la presentazione in aula delle aziende partner e delle posizioni di tirocinio offerte. Gli studenti scelgono tre proposte e, nella settimana che segue la fine del corso, sostengono i tre colloqui di selezione presso le aziende prescelte.

Le aziende fanno una graduatoria di valutazione dei candidati e si torna in aula per il matching fra le scelte degli studenti e quelle delle aziende.

Il tirocinio è di 350 ore e si conclude in tempo per sostenere la prova finale alla sessione estiva. Nel corso del tirocinio il responsabile del progetto visita l’azienda che ospita il tirocinante ed incontra, separatamente o insieme a seconda dei casi, tutor aziendale e tirocinante.
 

Fasi del progetto/attività

Il progetto è attivo dall’a.a. 2012/13 e si è  modificato in misura significativa nel corso degli anni sulla base dell’esperienza e del confronto sistematico con gli studenti e con le aziende partner. Nel 2016 è stata sottoscritta una lettera di intenti con le aziende partner  al fine di rafforzare la condivisione del progetto.

Nel 2017 si è avviata la collaborazione con la Fondazione Golinelli per l’attivazione di un modulo didattico dedicato al Design Thinking Process.

Destinatari

Il progetto si rivolge ad un numero programmato di 30 studenti (40 nell’edizione 17/18) selezionati attraverso la valutazione della carriera universitaria e un colloquio volto ad approfondire l’adeguatezza della motivazione e a valutare il livello di conoscenza della lingua inglese.

PIL - Percorso Integrato Università e Impresa

Torna su